Lunedì - Venerdì 08:30-12:30 / 14:00-17:30, Sabato e Domenica - CHIUSI +39 011 0343273 Corso Ciriè, 21 10152 Torino
info@italpharma.it
IMG-LOGO
IMG-BLOG

10 consigli anti-age per la tua pelle

By Italpharma | 2019-06-11 | Sanità

Scopri le 10 regole anti-age: facili da seguire, “salvano” la pelle, riducono le rughe e attenuano le macchie dell'età. Ecco tutte le regole antiaging per prenderti cura della tua pelle e sconfiggere l’invecchiamento precoce del viso
 

1.Neutralizzare i radicali liberi

 

Quattro volte più potente della vitamina E: l’acido alfalipoico, disponibile in compresse, è un must dell’integrazione quotidiana nella lotta contro i radicali liberi. Infatti, non solo neutralizza l’effetto distruttivo di queste sostanze su collagene ed elastina, ma stimola la produzione d’energia nelle cellule, “ricaricandole”di giovinezza. «La dose ideale è di 50 mg a colazione e a pranzo, 100 durante i periodi di esposizione al sole», raccomanda il dottor Nicholas Perricone, dermatologo americano autore del libro Antiging per il viso e per la mente.
 

2. Camminare 30 minuti al giorno

 

Camminare è il miglior esercizio ginnico non solo per la linea, ma anche per la pelle, che viene riossigenata e riprende lucentezza e turgore», sostiene il dottor Ulrich Strunz, autore del libro “Forever Young” (Tecniche Nuove). Da evitare, invece, le corse in condizioni climatiche avverse (sole, freddo, vento), perché l’eccessivo sforzo fisico aumenta la produzione di radicali liberi. L’ideale è fare walking tutti i giorni per 30 minuti: se non ci riuscite, sostituite con due ore di bicicletta nel fine settimana.
 

3. Idratare la pelle

 

Idratate la pelle più volte al giorno utilizzando prodotti specifici. Quinovit Viso è una delicata emulsione gel dalla texture leggera, ideale per contrastare il rossore delle pelli sensibili e le secchezze della zona viso. Utilizzabile quotidianamente, anche come base per il make-up.
 

4. Scordarsi il junk food

 

Hamburger e patatine, ma anche pizzette, focacce e snack: tutti i cibi ricchi di grassi e di zuccheri aumentano nelle cellule il fenomeno della glicazione che distrugge collagene ed elastina. «Per evitarlo», consiglia il dottor Perricone, «sostituite la carne con il pesce, gli snack e junk food con le verdure e mangiate ogni giorno frutta fresca e semi (di zucca, di girasole, di sesamo).
 

5. Dormire su un cuscino di seta

 

Più liscia del cotone la seta riduce gli “stropicciamenti” della pelle che, causati dal contatto col cuscino, con l’andare del tempo imprimono segni indelebili sul viso. Se riuscite, cercate di dormire sul dorso. Vi sveglierete al mattino con meno rughe.
 

6Bere una spremuta d’arancia al giorno

 

Ripara i danni del sole e dello stress, stimolando la sintesi del collagene per l’alto contenuto in vitamina C combinata con antocianosidi dall’alto potere antiossidante. Studi realizzati all’Università di Catania hanno dimostrato che, proprio per queste sinergie ineguagliabili rispetto a qualsiasi integratore, un succo d’arancia al giorno può allungare l’aspettativa di vita di ben 5 anni.
 

7.Idratare la pelle in aereo

 

Se prendete regolarmente l’aereo, imparate a compensare la disidratazione della cabina di volo: un fenomeno che favorisce lo stress ossidativo e accelera l’invecchiamento. Utilizzate quindi una crema molto idratante e applicatela più volte durante il viaggio. Perfective Karitè 30 è una crema viso con 30% di karité bio. Idratante intensivo e rivitalizzante per pelli estremamente secche, sottoposte a stress, texture ricca ed ultra-morbida, di rapido assorbimento.  «Vaporizzate inoltre il viso con uno spray termale e bevete un bicchiere d’acqua ogni ora», suggerisce il professor Antonino Di Pietro, presidente ISPLAD.
 

8Evitare le oscillazioni di peso

 

Dimagrire e ingrassare di nuovo significa sottoporre a continuo stress l’elasticità della pelle, che fino a 40 anni può sopportare questo tira e molla, ma poi tende a rilasciarsi. La prova? Le persone con continue oscillazioni di peso hanno più rughe di quelle con peso stabile, soprattutto nella zona nasolabiale.
 

9. Usare tutti i giorni una protezione solare

 

Se potessimo calcolare la quantità di UV che si accaniscono contro la nostra pelle quando usciamo di casa, ci accorgeremmo che un anno di vita all’aria aperta in città equivale a ben 4 settimane di sole intenso alle Maldive. Prima di uscire, quindi, è meglio utilizzare una crema con schermo solare adatto al proprio fototipo e, comunque, con un fattore protettivo non inferiore a 15.
 

10. Fare il pieno d’acqua

 

É il gesto chiave per dare luminosità e turgore al volto. Dice la dottoressa Bucci. Al risveglio vaporizzate sul viso dell’acqua di fiori o un tonico delicato. Poi applicate un idratante e – solo dopo la colazione – la crema di trattamento. E’ un piccolo stratagemma che da grandi risultati.

Fonte: Elle

Spedizione Gratuita per ordini superiori ai 60 €

Clicca qui per maggiori informazioni

30 Giorni per la restituzione

Restituirlo entro 30 giorni per avere il cambio dell'oggetto

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì 08:30-12:30 / 14:00-17:30
Sabato e Domenica chiuso